Aperti dal lunedì alla domenica dalle 9.00 alle 19.30 con orario continuato
  • partiamo con fido
  • partiamo con fido

Partiamo con Fido!

Il nostro cane deve essere pronto ad affrontare il viaggio sia fisicamente che psicologicamente e noi possiamo aiutarlo a prepararsi. Nei giorni prima di partire è possibile abituarlo a tratte in macchina di maggiore durata, testando anche le sue reazioni. Questa fase è utile per fargli fare amicizia anche con trasportino, cinture o altro. Se il nostro amico non sembra presentare particolari problemi, è bene ricordarsi in ogni caso di nutrirlo almeno quattro ore prima della partenza per evitare eventuali rigetti o mal di macchina. Fargli fare una lunga passeggiata prima di salire a bordo potrebbe essere d’aiuto sia per aiutarlo a rilassarsi sia per assicurarsi che faccia i suoi bisogni prima di partire. Ricordatevi di tenere a portata di mano il suo gioco preferito perchè lo farà sentire meno spaesato. Il nostro amico Fido per viaggiare in tutta sicurezza avrà bisogno di un trasportino rigido o di un kennel; queste soluzioni infatti non solo possono limitare gli sballottamenti, ma sono quelle più indicate come garanzia di protezione in caso di incidente. Se preferite che il cane resti sul sedile posteriore, invece, sarà necessario procurarsi preventivamente una cintura di sicurezza specifica, adatta soprattutto a cani di piccola e media taglia e per i viaggi più brevi. Un’ultima opzione è la rete divisoria che è più adatta a cuccioli e cani anziani che potranno essere sistemati su un cuscino per stare più comodi. Mentre siete in viaggio controllate il vostro cane e cercate di capire se stia bene o se abbia necessità particolari. Un consiglio è di fare attenzione alla temperatura in auto soprattutto nei mesi caldi: questo perché i cani a differenza nostra si surriscaldano facilmente, non avendo a disposizione un sistema di raffreddamento molto efficace come il sudore. Attenti però ad aria condizionata e finestrini spalancati: come per gli umani possono essere rischiosi per la salute. Se il viaggio è molto lungo, ogni due ore prevedete una sosta per assecondare le esigenze del cane: bisogni, una passeggiata per sgranchirsi e un po’ di acqua. In caso voleste dare del cibo al cane è bene preferire alimenti secchi come le crocchette per evitare che si senta male una volta ripartiti.