Aperti dal lunedì alla domenica dalle 9.00 alle 19.30 con orario continuato
  • irrigazione piante da interno
  • irrigazione piante da interno

Curare le piante mentre sei in vacanza

L’irrigazione delle piante da interno è una questione che non deve essere assolutamente presa sottogamba da chi vuole vedere le proprie piante da interno crescere e svilupparsi al meglio.

Le irrigazioni quindi devono essere veramente necessarie (nel dubbio è meglio annaffiare un po’ meno che annaffiare in modo eccessivo).

Per cercare di capire quando è il momento di intervenire, ci si assicuri che il substrato sia davvero asciutto (ci se ne può sincerare mettendo un dito nel substrato stesso, accertandosi di arrivare abbastanza in profondità senza limitarsi alla sola osservazione della superficie).

Nei periodi in cui il clima è particolarmente caldo è opportuna anche procedere alla vaporizzazione della chioma; questa operazione va compiuta a maggior ragione qualora si decida di spostare le piante all’aperto. Per evitare di macchiare le foglie il nebulizzatore va riempito con acqua demineralizzata.

Esistono diversi metodi per permettere un’irrigazione (da 10 a 30 gg.) per le piante da appartamento quando si va in vacanza. La versione più professionale è costituita da coni di terracotta e da un serbatoio esterno. Il cono di terracotta va inserito nel terreno e collegato al recipiente. La porosità della terracotta rilascia l’acqua poco alla volta procedendo a una corretta irrigazione. I coni che sono sul mercato rilasciano l’acqua in ragione di 0,1 l al giorno, per cui la durata dell’irrigazione dipende dal recipiente esterno.

Una versione semplificata consiste nel collegare al cono una normale bottiglia d’acqua, riempita quasi completamente. Una bottiglia da un litro e mezzo consente un’irrigazione per circa due settimane.

Si può utilizzare acqua gelificata, un composto formato da acqua (97%) e cellulosa. Inserendo il prodotto nel vaso, i microrganismi presenti nel terriccio attaccano il preparato liberando l’acqua che viene resa disponibile alle radici. La durata massima dell’irrigazione può arrivare al mese. Alcuni prodotti, oltre ad acqua gelificata, contengono anche altre sostanze utili per la salute della pianta.

Oasi riserva d'acquadisseta piante tekno

Un prodotto molto valido e che sia il nostro sostituto ideale per le vacanze adatto per innaffiare automaticamente fino a 36 vasi. La pompa immersa in un contenitore trasporta l`acqua agli erogatori. I 3 erogatori, con portate differenti, provvedono alla distribuzione dell`acqua ad ogni pianta tramite le loro 12 uscite in piccole gocce, una volta al giorno. Il set comprende anche 9 metri di tubo di derivazione, 30 metri di tubo gocciolatore, 30 supporti di tubo e 20 tappi.

Set vacanze