Aperti dal lunedì alla domenica dalle 9.00 alle 19.30 con orario continuato
  • manutenzione divani da esterno
  • manutenzione divani da esterno

La manutenzione del divano da esterno

Se disponete di un terrazzo coperto, potrete godere del vostro divano per gran parte dell'anno, l’importante è prendersene cura. Se la struttura è in legno basta passarci un panno morbido imbevuto con un detergente neutro (in commercio ne esistono appositi per mobili da giardino), in modo da togliere le eventuali macchie e lo sporco.
Dopo che la struttura si è ben asciugata al sole (aspettare anche un giorno o due, se necessario), si può procedere con la lucidatura. Esistono anche in questo caso diversi prodotti specifici per nutrire e lucidare i divani da giardino con struttura in legno, così da preservarne la bellezza e farla durare più a lungo.
infine passare uno strato di cera protettiva, la quale rallenterà la formazione di macchie e sporco e proteggerà la struttura da muffa e da umidità.
Se la struttura del nostro divano è in legno di teak, dobbiamo tener conto di una maggiore esigenza di questo particolare legno che, naturalmente vicino al colore del miele, tende al beige e al grigio se non protetto adeguatamente. In questo caso, l'oliatura andrà fatta passando prima un foglio di carta abrasiva o vetrata che permetterà una pulitura più profonda e una maggiore assorbenza e infine oleando con l'olio specifico per i mobili in teak.