Aperti dal lunedì alla domenica dalle 9.00 alle 19.30 con orario continuato
Piante & Fiori
Piante da interno

Aloe vera

  • aloe_vera

’aloe vera è una pianta succulenta, originaria delle zone Africane dove il clima è caldo e con la presenza durante l'anno di poche e rare piogge.

Esistono comunque più di 200 varietà di aloe che crescono spontaneamente in varie aree geografiche del mondo; le più conosciute sono l’aloe vera, l’aloe barbadensis, l’aloe arborescens, l’aloe saponaria e l’aloe aristata.

L’aloe che viene più utilizzata per la produzione di prodotti naturali è l’aloe vera di cui andiamo a conoscere le esigenze di coltivazione.

Per piantare l’aloe vera potremo acquistare una pianta adulta da un vivaio specializzato oppure farci regalare una talea da un amico che coltiva già la pianta di aloe: dalla base della pianta nascono tante piccole piantine che potranno essere rimosse e piantate separatamente in altri vasi.

L'operazione di trapianto delle giovani piantine potrà essere fatta quando saranno alte almeno 8 centimetri e preferibilmente nel periodo primaverile quando la pianta è nella sua ripresa vegetativa.

La scelta del vaso dove coltivare l’aloe è un altro punto molto importante sia per il materiale che per le dimensioni: sono da preferire i vasi di terracotta perché, essendo composti da materiale poroso, riescono a distribuire in modo più omogeneo sia l’acqua che la temperatura evitando ristagni o shock termici; inoltre questi vasi essendo più pesanti permettono una migliore stabilità alla pianta che può crescere in altezza senza il rischio di cadere a terra.

Le dimensioni del vaso dovranno essere grandi, con almeno 60 centimetri di profondità. I vasi di plastica risultano troppo leggeri e di minore qualità.

Prezzo : 9,90€
TipologiaPiante della salute
Vaso14
EsposizionePiena esposizione
AcquaPoca esigenza
TemperaturaAlta temperatura
Codice00167856
Correlati