Aperti dal lunedì alla domenica dalle 9.00 alle 19.30 con orario continuato
Piante & Fiori
Piante da interno

Zamioculcas Zamiifolia

  • zamioculcas zamiifolia v 14
Prodotto disponibile in negozio

Pianta succulenta sempreverde, originaria della Tanzania dotata di foglie simili a scaglie, con forte tendenza a formare polloni. I fiori si colore giallo-marrone, simili a calle, si aprono solo se le condizioni di coltivazione sono perfette. Crescita medio-lenta, questa pianta, infatti, può impiegare anche trentacinque anni per svilupparsi.

 

Prezzo : 39,90€
EsposizioneMedia esposizione
AcquaPoca esigenza
TemperaturaAlta temperatura
Vaso24
TipologiaPiante verdi
Codice00005996
FiorituraEstate
Caratteristiche botaniche

Pianta succulenta sempreverde, originaria della Tanzania dotata di foglie simili a scaglie, con forte tendenza a formare polloni. I fiori si colore giallo-marrone, simili a calle, si aprono solo se le condizioni di coltivazione sono perfette. Crescita medio-lenta, questa pianta, infatti, può impiegare anche trentacinque anni per svilupparsi.

Esposizione pianta

Richiede ambienti molto luminosi, ma non tollera la luce diretta del sole. Dalla primavera può stare all’aperto in mezz’ombra. La zamioculcas, inoltre, può essere tenuta all’aperto finché la temperatura non scende al di sotto dei 15 ° C. Per velocizzare la crescita della pianta, la temperatura ideale deve essere compresa tra 18 ° C e 26 ° C. Temperature ancora più elevate danno un aumento della produzione fogliare.

Irrigazione

Esige irrigazioni regolari ogni 8-10 giorni, ma occorre curare bene il drenaggio. L’acqua non deve mai essere somministrata in eccesso, perché i ristagni causano la rottura e il danneggiamento dei rizomi. Al contrario, un terreno troppo asciutto rischia di causare la caduta delle foglie e di trasformare la pianta in una specie decidua.

Concimazione

Concimazioni regolari da aprile all’autunno, ad intervalli quindicinali, con concimi specifici per piante succulente, sciolti nell’acqua delle annaffiature. Sospendere o dilazionare gli interventi in inverno.

Rinvaso e cure

Molto adattabile, cresce bene in terricci leggeri per piante grasse, con torba di sfagno, sostanza organica e 20- 30 % di sabbia o argilla espansa. La zamioculcas viene coltivata prevalentemente in vaso, unico contenitore che consente di spostarla facilmente dall’esterno all’interno. La messa a dimora avviene all’inizio della primavera piantando le foglie recise da cui poi potranno svilupparsi le nuove piantine. La pianta va generalmente rinvasata ogni due o tre anni.

Corsi & Eventi

  • fiori nella rete

    Fiori nella rete!

    Sabato 14 Settembre Alessia vi aspetta dalle 10:30 alle 12:30…

    Scopri di più